MERCATO, SKY: JUVE HA SCELTO IL TERZINO, ARRIVA VIA DOYEN. TUTTO SUL PROSSIMO ACQUISTO

La caccia al successore di Patrice Evra in casa Juventus è già partita e, dopo il grande impatto di Alex Sandro (arrivato dal Porto per 25 milioni di euro), i bianconeri guardano ancora al Brasile. L’ultimo Mondiale Under 17 disputato in Cile e vinto dalla Nigeria ha permesso alla Juve di accorgersi dell’enorme talento del terzino sinistro classe ’98 dell’Internacional di Porto Alegre Rogerio.

FONDO D’INVESTIMENTO – La Seleçao è uscita di scena ai quarti di finale proprio contro i futuri campioni del mondo di categoria ma le prestazioni del giovane laterale non sono sfuggite agli osservatori della Vecchia Signora, che ha potuto apprezzarne la grande facilità di corsa unita ad un’ottima capacità di servire cross per i propri compagni di squadra. Un’operazione che la Juventus condurrebbe grazie al fondo di investimento Doyen Sports, con cui aveva già provato a prelevare sempre dall’Internacional il portiere classe ’92 Alisson, sul quale la Roma è però in netto vantaggio.

VIA SASSUOLO – L’idea della Juve sarebbe di bloccare il ragazzo da subito per sbaragliare la concorrenza di diversi club stranieri (Bayer Leverkusen in testa) ma, vista l’impossibilità di tesserare un giocatore extracomunitario a gennaio, l’operazione verrebbe portata a termine nuovamente con la collaborazione di un club amico come il Sassuolo.