CHIELLINI: “UNO SCANDALO LA MANCATA ESPULSIONE DI MELO”

Come previsto non sono mancate ieri sera le scintille tra i due ex compagni di squadra Chiellini e Felipe Melo. Tra il primo e il secondo tempo della sfida di San Siro nel tunnel degli spogliatoi il centrale bianconero si è avvicinato all’arbitro Valeri per lamentarsi della condotta del brasiliano: «È uno scandalo non averlo buttato fuori», ha tuonato furiosamente il difensore della Juventus. Il centrocampista dell’Inter, che ha ottenuto il primo giallo dopo 8 minuti per un fallo su Juan Guillermo Cuadrado, ha rischiato grosso al 37’, quando è intervenuto su Sami Khedira. Il direttore di gara ha lasciato proseguire, sorvolando e graziando il calciatore brasiliano, ma Chiellini ha sottolineato l’episodio.Furioso con l’ex compagno di squadra, Chiellini non è mai stato amico di Felipe Melo, nemmeno quando ha indossato la casacca bianconera. Come riportato da Tuttosport, il centrocampista non si sarebbe mai integrato a Torino e non solo con i tifosi: Felipe Melo non avrebbe, infatti, mai cercato di fare gruppo con i compagni. Gli unici con cui ha legato sono stati Diego e Amauri, guarda caso scaricati pure loro dalla Juventus. E ieri, quando Roberto Mancini lo ha sostituito con Fredy Guarin, ha ricevuto i fischi da parte di tutto il settore bianconero.